ABOUT THE CRAZYHOLECOOK

Ciao! ::: ::: ::: Hello!

My name is Nikki Byrd. I’m a native New Yorker and naturalized Italian writer/artist. I live at the crossroads of “Other”, middle-age, and Romagna. And I am a CrazyHoleCook. ::: ::: ::: Sono una Newyorkese nativa e Italiana naturalizzata scrittrice/artista.  Vivo nel incrocio “dell’Altra”, la mezz’età, e la Romagna. E io sono una CuocaBucoPazzo.

My CrazyHoleCook blog spotlights writing and photos about the realities of intersectional identity, the art of passing through trauma, and the pursuit of a healthy, happy, integrated life. ::: ::: ::: Il mio CrazyHoleCook blog porta alla ribalta scrittura e foto sulle realtà di un identità intersezionale, l’arte dell’attraversamento di trauma, e la perseguimento di una sana, felice vita integrata.

I am fascinated by the relative power of language, space, objects, nature, food and rituals of daily life to separate and unite people. ::: ::: ::: Sono affascinata dal potere relativa di linguaggio, spazio, oggetti, natura, cibo, e riti nella vita quotidiana separano e uniscono la gente.

I write as a brown, premenopausal, fluid, monogamous, wife. An interracial, dual-citizen, non-child bearing, non-denominational god-mother. A good friend living in a rural context outside of my birth nation, in a dispersed multicultural family. I write in this public space as woman, to exist in a larger world.  ::: ::: ::: Scrivo come persona di colore, in premenopausa, fluida, monogama, moglie. Un interraziale, doppio-cittadina, chi non ha partorita, madrina senza denominazione. Come cara amica vivendo in un contesto fuori della mia nazione di nascita, in una famiglia multiculturale dispersa.  Scrivo in questo spazio pubblico come donna per esistere in un mondo più grande.

To tell stories that would otherwise remain untold. To own the space under my feet and in my body. To document a life and trace a history. To clear space and clean house to make room for a greater purpose. ::: ::: ::: Per raccontare storie che altrimenti non sarebbero raccontati. Per prendere possesso del spazio sotto i miei piedi e dentro il mio corpo. Per documentare una vita e tracciare una storia. Per liberare spazio e pulire casa per fare posto per un proposito più grande.

I speak to broken girls, teenage runaways, and women hobbits. To absent fathers, estranged relatives, and lost loves. I speak to unknown neighbors, would be allies, and invisible enemies. Perpetrators and survivors. I speak to non-believers and the faithful. I speak to anyone willing to listen. I speak because my life depends upon it. I write to mark the path home. ::: ::: ::: Parlo a ragazzine rotte, adolescente fuggiasche, e donne hobbit. A babbi assenti, parenti estraniati, e amore perse. Parlo a vicini sconosciuti, possibili alleati, nemici invisibili. Autore di crimini e sopravvissuti. Parlo a non credenti e i fedeli. Parlo con chiunque disposta ad ascoltare. Parlo perché la mia vita dipende di essa. Scrivo per segnare il sentiero a casa.

With this blog, I hope to document the reconstruction of an identity. To grow as a storytelling artist. And to connect with a community of readers who are, as Maya Angelou said, “willing to pay the dues”. ::: ::: ::: Con questo blog, spero di documentare la ricostruzione di una identità. Di crescere come una raccontatrice di storie. E di connettere con una comunità di lettore chi sono come ha detto Maya Angelou, “disposte a pagare il pedaggio”.

Thank you for stopping by. Please come in, sit down, break bread, make yourself at home. Just be sure to leave your shitkickers and anything but love, by the door. ::: ::: ::: Grazie per la visita. Prego. Entra. Siediti. Rompe pane. Fate come casa vostra. Solo essere sicuro di lasciare i stivali di fango, e qualsiasi cosa che non è amore alla porta.

>>> START HERE. ::: ::: ::: INIZIARE QUI

4 thoughts on “ABOUT THE CRAZYHOLECOOK

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s